AZIONARIO: ISTITUZIONALI NON SI FIDANO ANCORA

10 Giugno 2002, di Redazione Wall Street Italia

Il sentiment azionario elaborato sulle indicazioni emerse dalle 140 newletters istituzionali raccolte dalla societa’ Investors Intelligence, indica un calo dei rialzisti sull’ Indice dell’S&P 500.

Gli istituzionali bullish sono calati al 48,9% dal precedente 53%.

La reazione degli istituzionali non e’ condivisa dagli investitori individuali, che, pur mantenendosi in maggioranza ribassisti, ritengono che il fondo sia stato gia’ raggiunto dagli indici.

Gli investitori consultati dalla newletter finanziaria sono infatti saliti per due settimane consecutive piazzandosi al 32,8%.

La scorsa settimana, gli indici hanno continuato un persistente ribasso, nonostante i dati macroeconomici segnalino un economia piu’ forte.

Il punto di minimo toccato dagli indici il 21 settembre scorso si fa sempre piu’ vicino.



























































POSIZIONE UNA SETTIMANA FA DUE SETTIMANE FA TRE SETTIMANE FA
dati raccolti da Investors Intelligence
Rialzisti 48,9% 53% 53,1%
Ribassisti 31,3% 29% 30,6%
Neutrali 19,8% 18% 16,3%
dati raccolti da American Association of Individual
Investors
Rialzisti 32,8% 28,3% 26,2%
Ribassisti 39,3% 40,2% 40,5%
Neutrali 27,9% 31,5% 33,3%
dati raccolti da Market Vane
Rialzisti 19% 23% 25%