AZIONARIO: I RIBASSI SI FANNO SENTIRE

17 Giugno 2002, di Redazione Wall Street Italia

La settimana scorsa i mercati americani hanno riportato un’ ennesima serie di sedute negative. Determinanti sono stati i dati relativi alle vendite a dettaglio e alla fiducia Michigan nonche’ i profit warning delle societa’ nel settore tlc.

In calo sia la percentuale di rialzisti tra gli investitori individuali e istituzionali.

In particolare gli individuali consultati dalla newsletter finanziaria AAII sono in ribasso al 31,8% dal precedente 32,8%.

Ancor piu’ netto il pessimismo tra gli istituzionali, dove i rialzisti sono calati del 6% al 42,9%.



























































POSIZIONE UNA SETTIMANA FA DUE SETTIMANE FA TRE SETTIMANE FA
dati raccolti da Investors Intelligent
Rialzisti 42,9% 48,9% 53%
Ribassisti 34,7% 31,3% 29%
Neutrali 22,4% 19,8% 18%
dati raccolti da American Association of Individual
Investors
Rialzisti 31,8% 32,8% 28,3%
Ribassisti 33,6% 39,3% 40,2%
Neutrali 34,6% 27,9% 31,5%
dati raccolti da Market Vanet
Rialzisti 20% 19% 23%