AZIENDE, NASCE IL MISURATORE DI COLLABORAZIONE

31 Luglio 2007, di Redazione Wall Street Italia

(9Colonne) – New York, 31 lug – Permettere alle aziende di misurare il modo in cui i dipendenti lavorano insieme e valutare come migliorare questa collaborazione. Questa la funzionalità del Collaboration Calculator presentato da Verizon Business: si tratta di uno strumento web-based, sviluppato da Frost & Sullivan, progettato per aiutare le grandi aziende e gli enti pubblici a misurare velocemente e facilmente l’effettiva esistenza di iniziative di collaborazione e determinare le possibili azioni per migliorare il lavoro di squadra al fine di supportare gli obiettivi di business comuni e migliorare le performance. Il Collaboration considera i diversi elementi di un’azienda o di un ente governativo, tra cui il mercato e il numero di dipendenti, la struttura aziendale e l’utilizzo di tecnologie collaborative – quali audio, video e web conferencing e il meeting scheduler – che possono generare punteggio per il Collaboration Index. Basandosi su questi aspetti, il Collaboration Calculator genera il punteggio del Collaboration Index di un’azienda, che successivamente viene comparato con la media generale dello studio Meetings Around the World e, se applicabile, con i risultati di aziende dello stesso territorio, settore e di dimensioni simili. I partecipanti vengono successivamente identificati sulla base della graduatoria che va da “sopra la media”, “in media”, “sotto la media”. Il Calculator può inoltre identificare lacune nell’utilizzo di tecnologie al fine di promuovere eventuali miglioramenti.