Aviva annuncia buon andamento affari nei nove mesi

2 Novembre 2010, di Redazione Wall Street Italia

(Teleborsa) – Aviva chiude i nove mesi con una crescita dei ricavi del 5% a 35,93 mld di sterline, dopo aver registrato una crescita delle vendite delle polizze Vita e pensioni del 6% ed un aumento dei premi netti assicurativi del 4%. La compagnia britannica conferma anche la previsione di una forte profittabilità e generazione di cassa, oltre ad una strategia di focalizzazione sui mercati a più elevata crescita. A tal Proposito, Aviva sottolinea che continuerà a rafforzarsi in mercati emergenti quali la Cina e l’India, uscendo da mercato meno profittevoli come quello di Taiwan.