Autotrasporto, via libera CdM a decreto su interventi settore

16 Luglio 2010, di Redazione Wall Street Italia

(Teleborsa) – Il Consiglio dei Ministri ha approvato oggi un decreto-legge che dispone interventi a sostegno dell’autotrasporto stradale e aereo. Il testo, proposto dal Premier e dal Ministro dlele Infrastrutture e dei Trasporti Altero Matteoli, modifica la normativa vigente per conseguire obiettivi primari di interesse collettivo, quali la tutela degli addetti e la sicurezza della circolazione. Nel contempo, il nuovo testo si propone di rendere più competitivo il settore dell’autotrasporto di merci su strada, che ha particolarmente risentito della congiuntura economica sfavorevole oltre che del forte aumento del costo del gasolio. L’intervento regolatorio garantisce un migliore equilibrio commerciale dei ruoli dei vettori e dei committenti, attraverso gli accordi di settore per categorie merceologiche e gli accordi tra le organizzazioni associative di categoria che interagiscono all’interno della filiera logistica.