Autogrill conferma guidance per 2010

11 Maggio 2010, di Redazione Wall Street Italia

(Teleborsa) – Nelle prime 17 settimane7 dell’anno, Autogrill ha registrato ricavi in crescita dell’1,7% a cambi omogenei (+2,5% su base comparabile) rispetto al periodo di confronto, con un rallentamento della crescita in aprile dovuto alla sospensione dei voli in buona parte dell’Europa centro-settentrionale, disposta a seguito dell’emissione di polveri dal vulcano Eyjafjallajökul, in Islanda, si legge in un comunicato di Autogrill a margine della presentazione dei dati di bilancio del primo trimestre del 2010. Pur in un quadro di perdurante incertezza, si legge ancora, la continua spinta commerciale nei mercati più reattivi consente di confermare la guidance sui risultati attesi per l’esercizio 2010 comunicata il 4 marzo scorso in occasione della presentazione dei dati consuntivi dell’esercizio 2009: ricavi attesi tra 5.925 mln di euro e 6.025 mln e un Ebitda atteso tra 615 mln e 635 mln, con investimenti stimati in circa 250 mln.