AUTO: UBS SCOMMETTE SU GM

13 Maggio 2002, di Redazione Wall Street Italia

Saul Rubin, analista per la banca d’affari UBS Warburg ha alzato le stime sugli utili 2002 e 2003 delo colosso automobilistico americano e blue chip del Dow Jones General Motors (GM – Nyse), sull’aspettativa di un’accelerazione dei programmi di vendita e sull’aumento della capacita’ alla fine del terzi trimestre.

La banca prevede adesso per il 2002 un utile di $5,50 per azione e per il 2003 di $6,50 per azione, in rialzo rispetto alle stime precedenti, pari rispettivamente a $4,90 e $5,80.

Verificare le quotazioni dei titoli in movimento nel preborsa aggiornate in tempo reale cliccando BOOK USA, presenti sul circuito Island ECN, che trovate sul menu in cima alla pagina, nella sezione Mercati.