AUTO: IL SETTORE TEME I COSTI DEL RICICLO

11 Giugno 2002, di Redazione Wall Street Italia

Il settore automobilistico europeo è debole e guarda con apprensione a Bruxelles.

L’Unione europea vuole che tutti i paesi introducano la direttiva ELV (end of life vehicles) nei prossimi anni.

La direttiva porterebbe nuovi costi ai costruttori di auto, che dovrebbero così occuparsi anche del riciclo.

Il governo di Londra sta studiando una norma che rimandi almeno fino al 2007 l’entrata in vigore della direttiva.