AUTO: DALL’E-COMMERCE $33 MLD NEL 2004

8 Agosto 2000, di Redazione Wall Street Italia

L’impatto di Internet sul mercato automobilistico e’ destinato a crescere drasticamente nei prossimi cinque anni.

Uno studio della societa’ di ricerche di e-commerce Jupiter Communications (JPTR) ha rivelato che le vendite di auto via Internet o influenzate da Internet negli Stati Uniti potrebbero raggiungere i $128 miliardi entro il 2004.

Basandosi in parte su un sondaggio che ha rivelato che il 38% dei consumatori online si e’ interessato all’acquisto dell’auto via Internet, gli analisti di Jupiter prevedono che nel 2004 l’8% delle vendite americane di nuovi veicoli, pari a 1,3 milioni di unita’ e a un valore di $33 miliardi, sara’ venduto online – un incremento di quasi 75 volte i 17 mila veicoli del 1999.

Le ricerche di informazioni online, dovrebbero poi influenzare un ulteriore 22% delle vendite per un totale di 3,8 milioni di veicoli, valutati in $95 miliardi.

I consumatori trovano per il momento abbondanza di informazioni in Rete, ma per passare all’acquisto online di prodotti complessi quali le auto, si aspettano una semplificazione del processo da parte sia delle case produttrici che dei concessionari.