Auto: Anfia, contrazione a due cifre ad agosto

1 Settembre 2010, di Redazione Wall Street Italia

(Teleborsa) – “Anche ad agosto il mercato dell’auto risulta in linea con le previsioni di ANFIA – ha dichiarato Eugenio Razelli, Presidente dell’Associazione – scontando, oltre alle persistenti difficoltà sul fronte economico, il calo fisiologico delle vendite tipico del periodo estivo e il peggioramento del clima di fiducia dei consumatori. Stando all’inchiesta mensile ISAE riferita ad agosto, infatti, l’indice di fiducia è calato a 104,1 dal 105,5 di luglio, portandosi sui minimi da marzo 2009 e particolarmente sfavorevoli sono state le valutazioni sul mercato dei beni durevoli e sulle possibilità future di risparmio. Inoltre, secondo le stime ISTAT, la dinamica dell’inflazione nel mese ha penalizzato il comparto dei combustibili. Infatti, a fronte di una crescita dell’indice dei prezzi al consumo dell’1,6% rispetto allo stesso mese dell’anno precedente, l’incremento tendenziale del capitolo ‘Abitazione, acqua, elettricità e combustibili’ è stato del 2,4%. L’andamento della raccolta ordini, infine, in calo di quasi il 24% nei primi otto mesi dell’anno, per il momento non lascia spazio a grossi margini di miglioramento”. Sulla base di una prima anticipazione dello scambio di dati tra ANFIA e UNRAE, ad agosto i contratti siglati sono stati circa 73.000, il 20% in meno rispetto ad agosto 2009. Nel progressivo da inizio anno i contratti siglati sono circa 1.130.000, quasi il 24% in meno rispetto ai primi otto mesi del 2009. Per le marche nazionali le immatricolazioni nel mese ammontano a 21.221(-26,1%) con una quota di penetrazione che sfiora il 31%. Nei primi otto mesi dell’anno le unità immatricolate sono 430.033 (-10,1%). Nella classifica delle auto più vendute nel mese si confermano al primo e al secondo posto rispettivamente Fiat Punto (5.083 unità) e Fiat Panda (4.877). Stabile al quarto posto anche Fiat 500 (2.703), mentre in ottava posizione troviamo Lancia Ypsilon (1.649). La quota di vetture diesel immatricolate ad agosto scende al 48,9% (era del 50,1% a luglio), mentre nel cumulato da inizio anno si attesta al 44%. Nella top ten delle auto diesel più vendute nel mese si mantiene al primo posto Fiat Punto (2.167) seguita, al settimo posto, da Fiat Panda (750) e al decimo da Fiat Bravo (655). In crescita il mercato dell’usato, che con 229.022 trasferimenti di proprietà al lordo delle minivolture a concessionari nel mese, riporta una variazione positiva dell’8,7%, mentre nel cumulato da inizio anno la crescita si attesta allo 0,7%.