Auto: Anfia, ad aprile migliora mercato veicoli commerciali

7 Maggio 2010, di Redazione Wall Street Italia

(Teleborsa) – Il mercato dei veicoli commerciali leggeri totalizza nel mese di aprile 16.018 unità consegnate, il 2,6% in più rispetto ad aprile 2009. I veicoli consegnati nel primo quadrimestre ammontano a 70.656 unità, registrando una variazione positiva del 19,8 % rispetto al primo quadrimestre 2009. E’ quanto si legge in una nota dell’Anfia. ‘‘Dopo la crescita a due cifre riportata dalle consegne per tre mesi consecutivi da inizio anno, — ha commentato Eugenio Razelli, presidente di ANFIA — la contenuta variazione positiva di aprile si inserisce nello scenario del ‘dopo incentivi’, essendosi concluse il 31 marzo scorso le immatricolazioni di veicoli che ancora beneficiavano del provvedimento. A ciò si aggiunge il confronto con un aprile 2009 che aveva chiuso a -30%. Rapportate a quelle di aprile 2008, in tempi pre-crisi, le consegne del mese da poco concluso risultano in calo del 28%. Proseguendo l’andamento negativo della raccolta ordini da inizio 2010 e in assenza di chiari segnali di ripresa economica, difficilmente nei prossimi mesi il mercato potrà esprimersi su livelli più elevati di quelli, critici, dello scorso anno’’. Le marche nazionali registrano una crescita dell’8,4% nel mese, migliorando la propria quota di 3 punti (55,1% vs 52,1%) con 8.824 unità consegnate nel mese. Nel primo quadrimestre del 2010 i volumi complessivi ammontano a 38.971 unità, con una crescita del 28,6% rispetto allo stesso periodo dello scorso anno e un miglioramento della quota di penetrazione — che passa dal 51,4% al 55,2% — di 3,8 punti.