Auto: a luglio crollo delle vendite di Fiat

2 Agosto 2010, di Redazione Wall Street Italia

(Teleborsa) – A luglio il Gruppo Fiat, che include i marchi Lancia e Alfa Romeo, ha registrato un calo delle vendite pari al 35,81% a 44.443 autovetture. E’quanto emerge della nota del Ministero dei Trasporti che ha diffuso oggi i dati sulle immatricolazioni. La quota di mercato si è attestata al 29,09% dal 33,55% di luglio 2009. Nel dettaglio, la Fiat Auto ha visto le vendite scendere del 39,53% a 32,245 mila unità con una quota di mercato al 21,11%, mentre la Alfa Romeo ha registrato un decremento delle vendite del 4,85% a 4.967 unità, con una quota di mercato che si è attestata al 3,25%. Le vendite Lancia sono scese del 32,40% a 7.221 unità, con una quota di mercato al 4,73%. Tra i principali marchi europei si segnala l’incremento delle vendite di BMW +12,41%, Renault scivola del 12,62% e Volkswagen mostra un +0,48%, in calo anche Peugeot +32,14%.