Australia, vendite dettaglio marzo crescono meno del previsto

6 Maggio 2010, di Redazione Wall Street Italia

(Teleborsa) – In crescita a marzo le vendite al dettaglio in Australia, che hanno registrato un incremento dello 0,3% dopo il calo dell’1,2% di febbraio e l’aumento dello 0,9% di gennaio. Tuttavia il dato risulta inferiore alle stime degli analisti che si aspettavano un incremento dello 0,5%. Nei primi tre mesi dell’anno le venidte sono salite dello 0,1%.