Australia, tax disoccupazione novembre

9 Dicembre 2010, di Redazione Wall Street Italia

(Teleborsa) – Migliora la situazione del mercato del lavoro in Australia. A Novembre, il tasso di disoccupazione è sceso al 5,2% dal 5,4% del mese precedente, risultando perfettamente in linea con le attese. Gli occupati sono cresciuti di 54.600 unità a 11,4 milioni, superando le previsioni degli analisti, che indicavano un aumento di soli 20 mila posti. I disoccupati sono scesi di 19.500 unità a 627.800.