Australia, PIL 2° trimestre sotto attese

1 Dicembre 2010, di Redazione Wall Street Italia

(Teleborsa) – In aumento nel secondo trimestre dell’anno il prodotto interno lordo in Australia. Il PIL australiano è cresciuto, infatti dello 0,2% rispetto al trimestre precedente tuttavia al di sotto delle stime degli analisti che avevano previsto un incremento dello 0,4%. Lo rende noto l’Australian Bureau of Statistics, sottolineando che rispetto al trimestre dell’anno precedente, il prodotto interno lordo è salito del 2,7%.