Auchan fa affari nel semestre ma conferma outlook prudente

31 Agosto 2010, di Redazione Wall Street Italia

(Teleborsa) – Profitti e vendite in aumento per la catena francese Auchan. Il semestre chiude con un utile netto di 230 milioni di euro, rispetto ai 143 milioni dell’anno precedente. I ricavi sono saliti del 6,8% a 20,04 mld di euro, mentre l’Ebitda migliora del 9,8% a 1,02 mld. L’outlook appare comunque piuttosto prudente. Il numero uno della società, Vianney Mulliez, dopo aver commentato risultati giudicati “soddisfacenti”, ha precisato che la società tenterà di affrontare con maggiore fiducia un secondo semestre “incerto e difficile”.