ATTENTATO USA: BORSE UE CHIUDONO IN NETTO CALO

11 Settembre 2001, di Redazione Wall Street Italia

Le Borse europee hanno chiuso con pesanti ribassi le contrattazioni, in una giornata segnata dall’attacco terroristico subito dagli USA.

A Parigi la chiusura è stata posticipata per gli alti volumi di scambi: il CAC40 ha chiuso a 4.059 punti (-7,39%).

A Francoforte, che chiude le contrazioni alle 20:00, il DAX è in calo del 9,01%.

A Londra il FTSE ha chiuso in calo a 4.759 punti (-5,45%).

A Zurigo lo SMI ha chiuso in calo del -7,07%.


SULL’ATTACCO AGLI USA VEDI ANCHE:


ATTACCO AGLI STATI UNITI