ATTENTATI USA: CIAMPI, UNITI CONTRO TERRORISMO

11 Settembre 2001, di Redazione Wall Street Italia

Il presidente della Repubblica italiana Carlo Azeglio Ciampi si è rivolto al paese in tv a reti unificate.

Ciampi ha detto che qualsiasi attacco contro gli USA è da considerarsi come un attacco alla comunità internazionale.

Il presidente ha anche parlato di “lotta senza quartiere contro il terrorismo” e ha detto che si sarà “uniti e compatti” contro “questo atto di guerra contro il mondo civile”.


SULL’ATTACCO AGLI USA VEDI ANCHE:


ATTACCO AGLI STATI UNITI