ATTACCO USA: TAGLI ALLA VIRGIN AIRWAYS

17 Settembre 2001, di Redazione Wall Street Italia

Sulla scia delle concorrenti USA, la compagnia aerea Virgin Atlantic Airways ha tagliato alcuni voli e posti di lavoro in seguito all’attacco terroristico dello scorso martedi’.

La compagnia aerea, capitanata da Richard Branson, tagliera’ 1.200 posti, lascera’ a terra 5 aeromobili e ridurra’ di 1/5 i suoi voli transatlantici