ATTACCO USA: FBI INDICA 18 ATTENTATORI SUGLI AEREI

13 Settembre 2001, di Redazione Wall Street Italia

Il capo dell’FBI, Robert Mueller, ha dichiarato che un’indagine preliminare ha indicato la presenza di 18 dirottatori a bordo dei quattro aerei protagonisti dell’attacco terroristico di martedi.’

Cinque elementi erano su ciascuno dei Boeing che si sono schiantati sulle torri del World Trade Center, mentre cellule formate da quattro membri ciascuna erano a bordo degli aerei caduti sul Pentagono e in Pennsylvania, vicino a Pittsburgh.

Nel frattempo il Segretario di Stato americano, Colin Powell, ha indicato Osama bin Laden come uno dei primi sospettati nelle azioni terroristiche.