Atlantia, il 7 giugno stacco cedola relativa ad aumento capitale gratuito

31 Maggio 2010, di Redazione Wall Street Italia

(Teleborsa) – ¶ Atlantia informa che le azioni rivenienti dall’aumento gratuito del capitale sociale deliberato dall’Assemblea Straordinaria della società in data 14 aprile 2010, per un importo di nominali Euro 28.585.578,00 mediante emissione di n. 28.585.578 azioni ordinarie aventi le medesime caratteristiche delle azioni ordinarie in circolazione alla data di emissione, attraverso l’imputazione a capitale, per un corrispondente importo, della Riserva Straordinaria, e con assegnazione gratuita ai Soci nel rapporto di 1 (una) Azione ogni 20 (venti) azioni possedute, saranno messe a disposizione degli aventi diritto tramite gli Intermediari autorizzati aderenti al sistema di gestione accentrata Monte Titoli S.p.A. il 10 giugno 2010, ad avvenuto stacco della relativa cedola n. 14 in data 7 giugno 2010. Lo si legge in una nota. Pertanto, a partire dal 7 giugno 2010, le azioni ordinarie Atlantia quoteranno “ex assegnazione”. Per effetto dell’esecuzione dell’aumento di capitale gratuito, il capitale sociale di Atlantia S.p.A. (interamente sottoscritto e versato) passerà quindi da Euro 571.711.557,00 ad Euro 600.297.135,00, suddiviso in n. 600.297.135 azioni ordinarie del valore nominale di Euro 1,00 ciascuna.