Atlantia e Telecom pagano rumor su manovra, tra i peggiori del Ftse Mib

24 Agosto 2011, di Redazione Wall Street Italia

Milano – Tra i titoli quotati sul Ftse MibAtlantia e Telecom scontano le ultime indiscrezioni relative alla manovra, che presenta ancora forti elementi di incertezza.

I rumor parlano di una estensione della Robin Tax a tutte le aziende che operano nel business delle concessioni, che vanno da quelle autostradali, a quelle sugli aeroporti e telefoniche.

Alle 9.42 ora italiana, Atlantia cede così più del 3%, attestandosi a 10,38 euro, mentre Telecom Italia arretra di quasi il 2%, a 0,81 euro.