Atlantia, CdA delibera acconto dividendo di 35,5 cent

21 Ottobre 2010, di Redazione Wall Street Italia

(Teleborsa) – Il Consiglio di Amministrazione di Atlantia S.p.A. ha deliberato di attribuire agli azionisti un acconto sul dividendo dell’esercizio 2010 pari a 0,355 euro per azione. Lo si legge in una nota. Rispetto al 2009 l’acconto dividendo per azione rimane invariato anche se, per effetto dell’aumento gratuito di capitale intervenuto a giugno 2010 (in ragione di una nuova azione ogni 20) il dividendo complessivo risulta in crescita del 5%. Sulla base delle azioni attualmente in circolazione, l’acconto sul dividendo 2010 ammonta a un totale di circa 208,8 milioni di euro. La determinazione dell’acconto sul dividendo 2010 è avvenuta sulla base della situazione contabile al 30 giugno 2010 di Atlantia S.p.A., che presenta un utile netto di 229,7 milioni di euro, e tenendo anche conto dell’evoluzione prevedibile della gestione. L’acconto dividendo sarà messo in pagamento a decorrere dal prossimo 25 novembre, previo stacco della cedola n. 15 in data 22 novembre 2010.