AT&T VENDERA’ 200 MILIONI DI AZIONI

6 Giugno 2002, di Redazione Wall Street Italia

Secondo quanto riporta il Wall Street Journal il colosso delle telecomunicazioni AT&T (T – Nyse) ha annunciato la vendita di $200 milioni di azioni per un valore di $11,25 ciascuna, in modo da poter rastrellare sul mercato un ammontare di $2,25 miliardi.

Il colosso ha poi contemplato la possibilita’ di procedere successivamente alla vendita addizionale di altre 30 milioni di azioni.

AT&T cerchera’ inoltre di rinegoziare la linea di credito del valore di $8 miliardi, nel tentativo di portare a termine il piano di fusione della sua tv via cavo con la societa’ Comcast .

Il gruppo ha tuttavia ammesso che, a causa della recente revisione al ribasso del rating sul credito, le spese relative al pagamento degli interessi passivi aumenteranno di circa $50 milioni.

Verificare le quotazioni dei titoli in movimento nel preborsa aggiornate in tempo reale cliccando BOOK USA, presenti sul circuito Island ECN, che trovate sul menu in cima alla pagina, nella sezione Mercati.