AT&T IN CRESCITA DOPO RECENTE SCIVOLONE

13 Giugno 2002, di Redazione Wall Street Italia

In rialzo oggi il colosso della telefonia AT&T Corp. (T– Nyse) dopo aver ceduto il 18% dalla seduta del 6 giugno a quella del 12 giugno.

Il titolo l’11 giugno
ha toccato durante le prime battute della seduta il livello piu’ basso degli ultimi dieci anni, quota poi sfondata al ribasso nella seduta di mercoledi’, in cui il titolo ha chiuso a $9.97. A deteminare il ribasso e’ stato l’annuncio del completamento della vendita di 230 milioni di azioni, a un prezzo di $11,25 per azione. La societa’ ha raccolto con l’operazione un ammontare di $2,52 miliardi.

Il gruppo oggi ha annunciato di aver nominato Thomas W. Horton, ex direttore finanziario di AMR Corp. (AMR – Nyse) – come senior executive vice president e come direttore finanziario del gruppo.