AT&T CERCA ACQUIRENTI PER TV VIA CAVO

6 Dicembre 2000, di Redazione Wall Street Italia

La divisione Broadband di AT&T Corp. (T) sta cercando di disfarsi di alcuni sistemi di TV via cavo recentemente acquistati; lo rivela il Wall Street Journal di oggi.

AT&T ha messo sul mercato sistemi con 1,2 milioni di utenti in zone rurali degli Stati Uniti (Iowa e Montana), valutati in circa $3 miliardi, ma finora non ha trovato un acquirente.

La vendita sarebbe mirata a migliorare le attivita’ del settore eliminando i rami non in sintonia con la strategia aziendale, ma un tentativo precedente e’ caduto nel vuoto dopo l’opposizione di John Malone, uno dei maggiori azionisti di AT&T membro del consiglio di amministrazione.