Aste BTP, dagli specialisti richiesti solo i decennali

30 Luglio 2010, di Redazione Wall Street Italia

(Teleborsa) – La Banca D’Italia comunica l’esito dei collocamenti supplementari dei Btp triennali e decennali disposti dal Ministero del Tesoro riservati agli operatori “specialisti”. Per i BTP scadenza 01/06/2013, a fronte di un importo offerto di 350 mln di euro, non ci sono state richieste dagli specialisti. L’importo attualmente in circolazione è di 11,2 mld di euro. Per quanto riguarda i BTP scadenza 01/09/2020, a fronte di un importo offerto ed assegnato di 350 mln di euro, sono stati richiesti 473,9 mln di euro. Sono attualmente in circolazione 21,9 mld di euro.