Asta italiana: rendimenti in calo su Bot e Ctz

23 Febbraio 2011, di Redazione Wall Street Italia

Rendimenti in flessione all’asta odierna dei titoli di Stato. Sui Bot a sei mesi il rendimento e’ sceso all’1,311%, 115 punti base in meno rispetto all’asta precedente. Per i Ctz biennali il rendimento annuo lordo scende al 2,55% dal precedente 2,626%.

Sui Ctz l’importo richiesto e’ ammontato a oltre 4,2 miliardi a fronte di 2,5 miliardi offetti e assegnati mentre per il Botr semestrale la domanda ha sfiorato i 14 miliardi rispetto ai 9 miliardi offerti e assegnati.