Asta Italia: tutto liscio nel post Draghi, tasso a sei mesi in flessione

27 Luglio 2012, di Redazione Wall Street Italia

Roma – Il Tesoro italiano ha collocato 8,5 miliardi di euro di titoli di stato con scadenza a sei mesi, a un tasso medio del 2,454%, in flessione rispetto al 2,957% dell’ultimo collocamento. Il bid to cover è stato di 1,61, contro il precedente 1,62.

Subito dopo i risultati dell’emissione – con cui il Tesoro ha piazzato l’ammontare massimo stimato – il Ftse Mib perde -0,45% circa (prima dell’asta cedeva -0,71% circa). Ma il sentiment rimane decisamente cauto.

Steve Collins, responsabile globale di London & Capital Assets, commenta l’esito affermando che “l’asta italiana è andata OK…visto che il tasso a sei mesi è inferiore a quello dello scorso 27 giugno…ma stiamo parlando di titoli con scadenza a sei mesi”.