Assoreti: ad agosto raccolta netta dei consulenti tocca 2,5 miliardi

1 Ottobre 2020, di Alessandra Caparello

Positiva la raccolta netta per le reti di consulenti finanziari abilitati all’offerta fuori sede che ad agosto segna 2,5 miliardi di euro. Come indica Assoreti, le risorse nette investite sui prodotti del risparmio gestito ammontano a 1,4 miliardi di euro, rappresentando il 56,1% della raccolta netta totale, mentre le risorse nette confluite sulla componente amministrata si attestano a 1,1 miliardi di euro.

Risparmio gestito: focus su fondi comuni e Sicav

Guardando al risparmio gestito, quasi la metà della raccolta netta confluisce sui fondi  comuni di investimento e Sicav con volumi netti pari a 683 milioni di euro, segnando una decisa concentrazione sulle gestioni collettive aperte di diritto estero (560 milioni). Bilancio mensile positivo anche per i fondi aperti italiani (54 milioni) e per i fondi chiusi mobiliari (70 milioni).

I fondi azionari si confermano la scelta di investimento preferita, segnando i 408 milioni di euro, mentre la raccolta netta realizzata nell’ambito dei prodotti assicurativi e previdenziali è pari a 522 milioni.
Il contributo mensile delle reti al sistema dei fondi aperti, attraverso la distribuzione diretta e indiretta di quote, risulta positivo per circa 1,2 miliardi di euro, rappresentando il 29% della raccolta netta dell’intero sistema fondi aperti (4,3 miliardi di euro).

Risparmio amministrato: oltre 900 milioni su conti correnti e depositi

La raccolta netta realizzata sulla componente amministrata del portafoglio è composta in via principale da risorse liquide, per 924 milioni di euro, confluite su conti correnti e depositi.
Il bilancio mensile relativo agli strumenti finanziari amministrati è positivo per 183 milioni: il saldo delle movimentazioni complessive vede la prevalenza degli ordinativi di acquisto sui titoli azionari (150 milioni), sui certificate (102 milioni) e sui titoli obbligazionari (45 milioni).

“Anche il mese di agosto evidenzia risultati solidi e convincenti, in linea con l’attitudine delle nostre Associate a canalizzare il risparmio secondo le esigenze dei clienti e un’attenta pianificazione di periodo degli investimenti.” dichiara Marco Tofanelli, Segretario generale dell’Associazione.