Assogestioni: Messori, le fusioni possono salvare i fondi (Sole 24 ore)

16 Febbraio 2010, di Redazione Wall Street Italia

(Teleborsa) – Secondo il Presidente di Assogestioni, Marcello Messori, a poche settimane dalla scadenza del suo mandato triennale, a salvare i fondi di investimento potranno essere solo le fuusioni. E’ quanto si legge in un’intervista rilasciata da Messori a “Finanza & Mercati” il supplemento de “Il sole 24 ore”. Per Messori il declino dell’industria dei fondi d’investimento dipende principalmente da due fattori: l’assetto proprietario e il regime fiscale. Il settore del risparmio gestito attualmente in Italia è in condizioni simili a quelle in cui si trovava il sistema bancario a metà degli anni’90. Per ovviare a ciò ci sarebbe bisogno di un processo di consolidamento che crei poche ma grandi società di gestione del risparmio (sgr) che possano competere su scala internazionale e piccole sgr specializzate. Questo sarebbe l’unico modo per diminuire la dipendenza delle sgr dagli istituti di credito che le controllano per la maggiorparte.