ASSITALIA: LA BORSA REVOCA QUOTAZIONE DAL 4 APRILE

31 Marzo 2000, di Redazione Wall Street Italia

La Borsa spa ha disposto la revoca della quotazione ufficiale a Piazza Affari delle azioni Assitalia a partire dal 5 aprile, informa un avviso.

La decisione avviene dopo l’Opa lanciata da Ina su Assitalia, conclusasi il 24 marzo e partita il 28 febbraio. Al termine del’offerta Ina è in possesso di oltre il 98% del capitale sociale Assitalia, vengono quindi meno le condizioni di mantenimento in quotazione delle azioni, spiega Borsa spa.