Assicurazioni, italiani cominciano a risparmiare grazie a Internet

12 Maggio 2010, di Redazione Wall Street Italia

(Teleborsa) – Anche in Italia si comincia a risparmiare grazie al confronto delle tariffe RC, secondo i dati dell’indagine effettuata dall’istituto di ricerca TNS Italia per conto di Assicurazione.it, leader italiano della comparazione online RC Auto. Quasi un milione e mezzo di italiani di italiani si sono serviti dei comparatori per fare le loro polizze RC auto e moto risparmiando diverse centinaia di euro. Secondo dati ANIA ormai oltre 2,5 milioni di italiani si sono assicurati online. L’analisi condotta da TNS Italia per conto di Assicurazione.it, ha scoperto che chi ha deciso di assicurarsi online lo ha fatto principalmente per l’opportunità di risparmiare sia tempo, sia denaro (84% del campione) e per la comodità di acquistare da casa propria e negli orari preferiti (42%). A colpire positivamente sono le dichiarazioni di oltre un milione di italiani che affermano di aver scelto il web per la possibilità di confrontare chiaramente le tariffe proposte dalle compagnie assicurative e che il passaparola sia stato motivo di scelta per oltre 400 mila automobilisti italiani.