Assicurazione.it, solo 1 italiano su 100 guida con la Kasko

24 Agosto 2010, di Redazione Wall Street Italia

(Teleborsa) – I guidatori italiani che sottoscrivono la copertura aggiuntiva detta Kasko sono decisamente pochi, appena l’1,2%. Secondo i dati raccolti e resi noti da Assicurazione.it, che ha analizzato più di un milione di preventivi effettuati negli ultimi mesi, la copertura Kasko è poco diffusa in Italia nonostante i costi medi delle riparazioni siano ben più alti di quelli della polizza. In Germania, par dare un parametro di confronto, sottoscrivono questa copertura il 37% degli automobilisti, in Francia il 57% e in Gran Bretagna addirittura l’84%. Tornando in Italia, possiamo dire che la situazione è appena migliore al Nord dove, in media, sono coperti dalla Kasko circa il 2% dei conducenti (con picchi che arrivano quasi al 3% in Lombardia e in Piemonte), mente la situazione è decisamente peggiore al Sud che fa registrare un valore medio inferiore allo 0,4% (ultima la Campania con appena lo 0,11% dei conducenti coperti dalla Kasko, ancora meno se si considera la sola provincia di Napoli che arriva appena allo 0,08%).