ASSICURATIVI SUGLI SCUDI DIETRO MUNICH RE

27 Maggio 2002, di Redazione Wall Street Italia

Gli assicurativi tengono banco tra gli investitori.

Sul Mib30 sono Generali, Alleanza e Ras le prime della classe. Il mercato sta ritornando sul comparto, che aveva perso l’appeal, grazie anche ai buoni dati comunicati dal colosso tedesco Munich Re, che nel primo trimestre 2001 ha riportato un utile netto a €4,5 miliardi, in aumento rispetto aglii €805 milioni del primo trimestre 2001, al di sopra delle attese di consensus che erano per un utile netto a €506 milioni.

Sul Midex, invece, tiene banco la vicenda SaiFondiaria. Il titolo della compagnia assicurativa ha giovato delle indiscrezioni, circolate nel fine settimana, che vorrebbero Salvatore Ligresti (numero uno di Sai attraverso Premafin) deciso ad abbandonare l’ipotesi di fondersi con la società assicurativa fiorentina.

Fondiaria ne ha approfittato in mattinata, quando ha strappato in apertura, lasciano poi parte dei guadagni. Bene anche Fondiaria risparmio. In flessione Sai, con scambi ridotti al lumicino.

Il prossimo 30 maggio si terrà l’assemblea di Fondiaria e si capirà che tipo di decisione sarà stata assunta.

Per le quotazioni e i grafici IN TEMPO REALE di tutti i titoli azionari quotati a Piazza Affari, forniti da Borsa Italiana e relativi agli indici Mibtel, Mib30, Nuovo Mercato, Midex, Mibtes, Star, e inoltre per le convertibili, i derivati su titoli, indici (covered warrant) e per l’after hours, clicca in MERCATI nella sezione PIAZZA AFFARI.