Asia investe su rete 5G, si potrà scaricare film in un secondo

23 Gennaio 2014, di Redazione Wall Street Italia

NEW YORK (WSI) – Scaricare film in un secondo sarà presto una realtà. Almeno in Corea del Sud, dove il governo ha annunciato un piano massiccio di investimenti, pari a 1,5 miliardi di dollari, per implementare un servizio Internet mobile di quinta generazione (5G), che vedrà la luce entro dicembre 2020.

Secondo le indicazioni arrivate dal governo, la prossima generazione Internet sarà mille volte più veloce dei servizi 4 G attualmente disponibili e dovrebbe essere.

Grazie alla leadership di Samsung, la Corea del Sud controlla il 30% del mercato mondiale della telefonia mobile. Un primato che evidentemente non è sufficiente a colmare le ambizioni del paese asiatico che punta a incrementare in maniera significativa anche la sua fetta di mercato nel comparto della infrastrutture: entro il 2020 Seul ha intenzione di mettere le mani sul 20% del settore contro il 4,4% attuale.