Ashmore fa utili grazie forte crescita assets

14 Settembre 2010, di Redazione Wall Street Italia

(Teleborsa) – Il gestore di fondi inglese Ashmore ha annunciato un forte aumento dei profitti nell’esercizio concluso il 30 giugno, grazie alla forte crescita degli assets in gestione. L’utile netto è infatti aumentato del 39% a 160,6 mln di sterline, mentre i ricavi hanno segnato un aumento del 41% a 286,2 mln. Gli assets in gestione hanno raggiunto i 35,3 mld di dollari rispetto ai 24,9 mld dell’anno precedente. Il dividendo finale è stato fissato a 9,24p, portando quello complessivo dell’anno a 13p, in crescita dell’8,3% rispetto all’anno prima.