Ascom e KPN firmano un’alleanza strategica

8 Novembre 2013, di Redazione Wall Street Italia

Ascom Wireless Solutions e Royal KPN N.V. hanno annunciato un’alleanza strategica che punta a offrire soluzioni unificate per la comunicazione mission-critical dedicate al segmento della sanità e basate sulla tecnologia della rete cellulare. Il settore sanitario riconosce sempre più l’importanza strategica assunta dalle tecnologie ICT, (Information and Communication Technology) per trasformare i processi di business. Vi è un enorme potenziale di miglioramento del servizio sanitario e di una sua maggior efficienza dal punto di vista economico. Mobilità, affidabilità e integrazione sono le tendenze chiave del settore; al contempo, la sanità è sempre più orientata verso il paziente. “Registriamo la chiara esigenza di un nuovo concetto sanitario mobile focalizzato sul paziente, che renda la comunicazione più efficiente e sicura e che agevoli la mobilità e i vari flussi di lavoro”, ha dichiarato Claes Ödman, direttore generale di Ascom Wireless Solutions. “KPN e Ascom hanno deciso di unire le forze per creare un’offerta unica per la comunicazione mirata nel settore sanitario tramite l’uso della tecnologia di rete cellulare. Questa tecnologia ci ha convinto e intendiamo fornire soluzioni sicure e affidabili: ecco perché collaboriamo con operatori che offrono reti mission-critical. KPN è il nostro partner strategico sul mercato olandese”, ha proseguito. Insieme, KPN e Ascom forniranno un pacchetto completo per il settore sanitario che comprende l’integrazione totale, dai dispositivi e applicazioni fino ai servizi di implementazione e manutenzione. Monique Philippens, direttore generale del segmento verticale Healthcare di KPN, ha dichiarato: “Il settore sanitario olandese registra una richiesta crescente di aumento della produttività, dell’efficienza e del controllo dei costi, a vantaggio della convenienza e della fruibilità dei servizi. Al contempo, la tecnologia mobile offre la possibilità di realizzare soluzioni innovative. Ecco perché collaboriamo con i partner più qualificati del settore, come Ascom, per centrare gli obiettivi dei nostri clienti finali”. Unendo le forze, Ascom e KPN riusciranno a creare un’offerta più solida per il settore sanitario. Per KPN l’alleanza rappresenta un’opportunità entusiasmante in un segmento professionale con servizi a maggiore valore aggiunto destinati ai clienti del settore. Già nel 2008 KPN aveva creato un segmento verticale con 150 dipendenti dedicato alla sanità. Questa divisione offre una vasta gamma di servizi, come connettività voce e dati, servizi d’integrazione, hosting, consulenza e un servizio basato su cloud, il tutto su misura per il settore sanitario. L’alleanza con Ascom ha consentito di rafforzare l’offerta in modo significativo. Ascom ha destinato alla ricerca e sviluppo una parte notevole delle risorse del team per l’interazione con gli utenti. Il settore R&D è continuamente impegnato ad aumentare la partecipazione degli utenti nello sviluppo prodotti. La funzionalità e fruibilità sono parte intrinseca dello sviluppo, mentre clienti finali e partner saranno coinvolti sin dalle prime fasi, per accelerare il processo di sviluppo. Per diversi anni la posizione del settore sanitario rispetto all’uso della tecnologia cellulare non è stata chiara e in molti ospedali l’uso di questi dispositivi era vietato, ma ormai questo è un ricordo del passato. Allo stesso tempo, i dispositivi intelligenti si stanno facendo strada velocemente nel campo professionale. Alla luce di questi sviluppi, questa alleanza rappresenta un passaggio naturale sia per Ascom sia per KPN. Informazioni su KPN KPN http://www.kpn.com/zakelijk/cloud/kpn-zorg.htm è fornitore leader di servizi di telecomunicazioni e ICT nei Paesi Bassi e offre ai consumatori servizi di telefonia via cavo e wireless, internet (fisso e mobile) e canali televisivi, oltre a telecomunicazioni end-to-end e servizi ICT per i clienti business. KPN, con oltre 2,2 milioni di spazi di lavoro gestiti nel Benelux, è leader del settore. In Germania e in Belgio l’azienda presenta una strategia di marchi multipli e ha conquistato la terza posizione con E-Plus e Base. Nel 2008 KPN ha creato la divisione sanitaria e ha offerto ai clienti del settore dei servizi dedicati che hanno risposto alle esigenze di questo segmento. KPN Healthcare persegue una partecipazione attiva per garantire a tutti le migliori prestazioni sanitarie possibili. Ecco perché forniamo soluzioni ICT che garantiscono più tempo a disposizione per una sanità ottimale e il maggiore comfort possibile ai consumatori. Informazioni su ASCOM WIRELESS SOLUTIONS Ascom Wireless Solutions (www.ascom.com/ws) è provider leader di comunicazioni wireless in loco per segmenti chiave come ospedali, case di cura per anziani, strutture residenziali assistite, industria manifatturiera, strutture sicure, distribuzione e hotel. Sono oltre 75.000 i sistemi installati presso le più importanti società del mondo. La società offre un’ampia gamma di soluzioni vocali e di messaggistica professionale, creando valore per i clienti supportando e ottimizzando i loro processi mission-critical. Le soluzioni sono basate sulle tecnologie VoWiFi, IP-DECT, nurse call e paging, integrate sapientemente nei sistemi aziendali esistenti. La società ha filiali in 11 Paesi e 1.200 dipendenti in tutto il mondo. Fondata nel 1955 e con sede a Goteborg, in Svezia, Ascom Wireless Solutions fa parte del gruppo Ascom, quotato alla borsa elvetica. Il testo originale del presente annuncio, redatto nella lingua di partenza, è la versione ufficiale che fa fede. Le traduzioni sono offerte unicamente per comodità del lettore e devono rinviare al testo in lingua originale, che è l’unico giuridicamente valido.

Ascom Wireless SolutionsWendy BorDirettore sviluppo attività commercialiTel.: +31-6-295-86-488Email: Wendy.Bor@ascom-ws.comoppureTom McKearneyComunicazioni marketingTel.: +46-31-55-95-36Email: tommckearney@ascom.comRoyal KPN N.VComunicazioni aziendaliUfficio stampaTel.: +31-70-446-63-00Fax: +31-70-446-63-10Email: press@kpn.comPer maggiori informazioni visitare www.ascom.com/ws