Arriva in Italia Sion, la prima auto elettrica “solare” e low cost

19 Marzo 2018, di Alessandra Caparello

Il futuro delle auto elettriche a basso prezzo è già arrivato e si chiama Sion, la vettura a cinque posti prodotta da Sono Motors, una start-up nata dalla creatività di tre giovani imprenditori di Monaco di Baviera, ovvero Jona Christians, Navina Pernsteiner e Laurin Hahn.

Sion è la prima auto elettrica targata Ue che sfrutta le celle solari per ricaricarsi. Ha un’autonomia di 250 chilometri ma è capace di accumulare energia mentre si muove grazie alla luce solare, guadagnando così ogni giorno circa 30 km di autonomia. Sion diventa così la prima vettura fotovoltaica che permette di percorrere fino a 30 chilometri al giorno con la sola ricarica tramite energia solare.

Inoltre grazie al sistema biSono, Sion è in grado di restituire l’energia accumulata, consentendo ad esempio di far funzionare elettrodomestici o apparecchi di vario tipo che necessitino di elettricità. Sion è dotata di celle solari posizionate ovunque all’esterno della vettura, mentre dentro vi è un ampio touchscreen, equipaggiato con Android Auto, il cruscotto che offre informazioni dettagliate sull’auto, e una sorta di teca di vetro con all’interno del muschio, il cuore del sistema BreSono, una tecnologia che consente di filtrare e purificare l’aria all’interno della vettura, riducendo del 20% le polveri sottili che arrivando dall’esterno.

Il punto di forza di Sion però è il prezzo: il costo complessivo per chi vorrà acquistarla sarà di 16.000 euro a cui si devono aggiungere altri 4.000 euro per l’acquisto della batteria che equipaggerà la Sion. La vettura inoltre è già preordinabile dal sito di Sono Motors e i primi modelli verranno consegnati ai clienti nell’estate del 2019.