Arena schizza in alto e raggiunge sospensione

9 Dicembre 2010, di Redazione Wall Street Italia

(Teleborsa) – Rinviato per eccesso di rialo il titolo Arena a Piazza Affari, con un progresso teorico dell’11,41% e con un ultimo prezzo a 0,0298 euro. Alla base di questo movimento non sembrano esserci particolari motivazioni se non di carattere tecnico. Operativamente il titolo si muove in un trend neutrale, con la curva che ha rotto al rialzo la resistenza statica posta a 0,0288 euro avvicinandosi prepotentemente alla soglia psicologica degli 0,030 euro.