AquaFold lancia lo Strumento di Collaborazione Sociale AquaClusters basato su Cloud per la Comu

15 Novembre 2011, di Redazione Wall Street Italia

AquaFold, Inc. ha lanciato AquaClusters.com, un nuovo strumento di collaborazione sociale per gli sviluppatori di software e la comunità Open Source. AquaClusters presenta una struttura semplice ma efficace che aiuta a ridefinire il modo in cui i gruppi di utenti lavorano insieme sul monitoraggio di Anomalie, Documentazione Wiki, Discussioni e Domande e Risposte. La cosa più notevole è che è gratuito per lo sviluppo Open Source, e la sua piattaforma di infrastruttura estremamente affidabile è stata testata con uso quotidiano ad AquaFold per più di quattro anni. “AquaClusters ci aiuta a comunicare con i clienti, affronta velocemente le anomalie e sviluppa funzioni utili in base alle richieste degli utenti,” spiega l’Amministratore delegato di AquaFold, Niels Gron. “Pensiamo che, dando l’accesso a tutti, alla fine la comunità avrà la possibilità di mettere insieme i numerosi documenti creati durante il processo di sviluppo del software, e costruire relazioni più strette con gli utenti lungo il percorso promuovendo una comunicazione continua.” L’intero ambiente di AquaClusters è estremamente collaborativo e incoraggia ogni partecipante a fare connessioni, condividere documenti, pubblicare commenti e cercare le risposte in tutti i progetti multipli. Funzioni di rilievo includono un’interfaccia semplificata per monitorare la risoluzione di anomalie, un modulo predefinito di documentazione Wiki per la revisione collaborativa e un motore Domande e Risposte per la costruzione di una base di conoscenza aggiornata e Domande frequenti per ogni progetto. Gli utenti possono cliccare mi piace e seguire anomalie, commenti e domande in modo da ricevere una notifica automatica quando appaiono nuovi apporti. Ciò che rende unico AquaClusters è che è un servizio progettato da sviluppatori di software esperti per sviluppatori di software, con la convinzione che la collaborazione intersettoriale genererà prodotti di migliore qualità. Praticamente chiunque può iscriversi come un proprietario di progetto, iniziare un progetto aperto in AquaClusters, invitare persone a partecipare, condividere le informazioni volute con tutta la comunità di sviluppatori e cercare le risposte in tutti gli altri progetti aperti. “La comunità Open Source è il seme dell’innovazione globale del software e il nostro obiettivo con AquaClusters è quello di offrire accesso illimitato a un servizio aziendale gratuito in cui si possa collaborare e si possano introdurre innovazioni,” dice Gron. “Lo abbiamo utilizzato internamente per sviluppare prodotti chiave come Aqua Data Studio in progetti aperti condivisi con i nostri utenti e non sappiamo come avremmo fatto senza di esso.” AquaClusters è immediatamente disponibile in tutto il mondo e localizzato in 21 lingue con eventi mostrati in maniera intelligente nell’ora locale dell’utente. Praticamente funziona in qualsiasi browser web moderno, come Internet Explorer, Firefox, Opera, Chrome e Safari. È possibile visualizzare un completo set di funzioni sul sito: http://www.aquafold.com/aquaclusters.html. Gli utenti si possono iscrivere al servizio immediatamente visitando il sito: http://www.aquaclusters.com AquaClusters è gratuito per gli utenti di progetti aperti. Sono disponibili delle licenze commerciali pagate per progetti privati. Per informazioni sui prezzi, visitate il sito: http://www.aquafold.com/aquaclusters_plans.html Riguardo a AquaFold, Inc. AquaFold, Inc. è un provider di strumenti software per professionisti di IT. Più di 300.000 utenti di più di 90 paesi diversi utilizzano i prodotti di AquaFold per progettare, sviluppare, formare e gestire i propri database relazionali e sviluppare software. La sede centrale di AquaFold è a Sunnyvale, in California. Per ulteriori informazioni si prega di visitare il sito: http://www.aquafold.com. Galleria Fotografica/Multimediale Disponibile: http://www.businesswire.com/cgi-bin/mmg.cgi?eid=50055453&lang=it

AquaFold, Inc.Niels Gron, [email protected]