Applied Materials in lettera nonostante ritorno all’utile

20 Maggio 2010, di Redazione Wall Street Italia

(Teleborsa) – Il famoso produttore di chip Applied Materiald ha chiuso il secondo trimestre fiscale con un utile pari a 264 mln di dollari, 20 cent per azione, contro il rosso di 255 mln, 19 cent per azione, di un anno fa. L’utile adjusted è risultato pari a 22 cent contro i 21 cent del consensus. Il fatturato è salito a 2,3 mld dagli 1,02 mld precedenti e contro i 2,2 mld indicati dal mercato. Nonostante i buoni conti il titolo sta registrando un decremento del 3% al Nasdaq, per effetto dell’ondata di vendite che ha colpito non solo i mercati finanziari americani ma anche quelli europei.