Applicando al settore dei Trasporti la sua specializzazione nelle Tecnologie Contactless, Gemal

27 Maggio 2008, di Redazione Wall Street Italia

Gemalto (Euronext NL0000400653 GTO), leader mondiale nel settore della sicurezza digitale, ha annunciato in data odierna di essere stata scelta da TIM (Telecom Italia Mobile), primo operatore di telecomunicazioni in Italia, per supportare il lancio senza precedenti di un programma NFC (comunicazione wireless ravvicinata) nella città di Trento. Gemalto fornisce applicazioni per il trasporto, integrate alle carte SIM, che permettono ai clienti TIM di utilizzare il loro telefono cellulare come comodo dispositivo di accesso ai mezzi di trasporto pubblico. In Italia, Gemalto e TIM stanno aprendo la strada all’implementazione della tecnologia contactless nei telefoni cellulari, per permettere di viaggiare in modo più semplice e veloce. Grazie alla tecnologia Gemalto, l’emissione dei titoli di viaggio diventa più efficiente e interattiva: gli utenti possono acquistare i biglietti con il loro telefono cellulare ovunque e in qualsiasi momento e la convalida può avvenire anche se la batteria è scarica. I vantaggi offerti dal sistema di accesso contactless sono indiscutibili. Gli utenti finali si sono subito resi conto di come il servizio NFC per l’emissione dei titoli di viaggio sia semplice e veloce. Questo tipo di tecnologia permette alle aziende di trasporto di ridurre i costi di emissione dei biglietti, diminuire notevolmente le spese di manutenzione dei punti di accesso e prevenire le frodi. Fornendo inoltre informazioni utili come orari e mappe di localizzazione, le esperienze di viaggio degli utenti migliorano sensibilmente. Il gestore di rete mobile, dal canto suo, ottimizza il valore aggiunto ottenuto gestendo nuovi campi di utilizzo, riducendo le disdette di abbonamento e sviluppando un nuovo business grazie agli utenti giornalieri e ai turisti. Nell’ambito di questo ecosistema sviluppato su tre fronti, Gemalto assume la funzione di facilitatore, mettendo a disposizione i suoi servizi e il suo bagaglio di esperienza a livello mondiale per utilizzare nel miglior modo possibile le innovazioni in campo tecnologico. Società di servizi apprezzata a livello mondiale, Gemalto garantisce alle aziende di trasporto la distribuzione e la gestione sicura via etere dei servizi di trasporto e di biglietteria a favore dei clienti, attraverso operatori di servizi mobili. Negli anni passati la società ha gestito diversi programmi, applicati a varie infrastrutture di trasporto NFC. Nel 2005, ad esempio, Gemalto ha collaborato con Bouygues Telecom e RATP per l’applicazione a Parigi del primo sistema contactless basato su carta SIM. Nel 2006, in collaborazione con Bouygues Telecom e con l’operatore regionale Transdev, la società ha fornito alla città di Grenoble e alla sua regione un programma contactless, con tanto di poster intelligenti in grado di consentire agli utenti finali di scaricare sul cellulare le mappe di localizzazione. Nel 2007, a Parigi, Gemalto ha proposto alle aziende SFR e RATP un sistema potenziato costituito, in particolare, da un’interfaccia utente avanzata gestita da un server web integrato in una minuscola e sofisticata smart card, in grado di ottimizzare le funzioni di navigazione del telefono cellulare. Lo stesso anno, SFR, NRJ Mobile, Compagnie des Transports Strasbourgeois e Gemalto hanno attivato il primo programma NFC esteso che prevede applicazioni di pagamento e di trasporto utilizzando la stessa SIM. Nel 2007 Gemalto si è inoltre associata a Orange, SNCF e Keolis per fornire agli abitanti della regione di Rennes apparecchiature multimodali globali per servizi contactless: autobus, tram, treni, parcheggi e poster intelligenti. Dopo questa lunga serie di applicazioni innovative nel settore dei trasporti, nel 2008 TIM e Gemalto implementano in Italia il primo sistema contactless NFC. Nel corso degli anni, Gemalto ha compreso a fondo le esigenze delle aziende di trasporto, riuscendo così a sviluppare una linea completa e ben collaudata di servizi operativi NFC per il trasporto mobile. Tali servizi sono stati ideati per rendere più facile e veloce l’implementazione delle applicazioni contactless e per semplificare la gestione del loro ciclo di vita. Gemalto offre servizi particolarmente efficaci nel settore: carte SIM multiuso, funzioni di sicurezza globali, applicazioni specifiche con interfaccia utente ottimizzata, servizi personalizzati OTA, download di applicazioni di sicurezza, gestione di servizi fiduciari e configurazione dei telefoni cellulari NFC per l’emissione dei biglietti. “La nostra esperienza nell’ambito dei trasporti locali multipli ha rafforzato le nostre competenze globali nel settore della tecnologia contactless”, ha commentato Philippe Vallée, vice presidente telecomunicazioni di Gemalto. “Le infrastrutture di trasporto contactless sono già state utilizzate in centinaia di città in tutto il mondo e gli utenti adottano rapidamente questa tecnologia, godendo dei forti vantaggi che essa offre. Siamo quindi convinti che le applicazioni di trasporto siano essenziali per il lancio dei servizi NFC sui telefoni cellulari”.

GemaltoRémi CalvetT.: +33 (0) 1 55 01 64 10M.: +33 (0) 6 22 72 81 [email protected]