Apple, Steve Jobs sta di nuovo male

17 Gennaio 2011, di Redazione Wall Street Italia

Steve Jobs, il numero uno della Apple, ha preso una pausa malattia per ‘concentrarsi sul suo stato di salute’. Lo annuncia la Apple, precisando che Jobs rimane in carica come Ceo del gruppo di Cupertino. In una email inviata ai dipendenti della Apple, Jobs, che si era già messo in congedo malattia da gennaio a giugno del 2009 per subire un trapianto al fegato, riferisce di aver chiesto a Tim Cook di prendere la responsabilita’ di tutte le operazioni a carattere quotidiano della Apple. ‘Ho grandissima fiducia nel fatto che Tim e il resto del management esecutivo fara’ un lavoro eccezionale’.