APERTURA CAUTA
PER L’AZIONARIO USA

14 Aprile 2003, di Redazione Wall Street Italia

Avvio di seduta in lieve rialzo per le borse americane, con gli investitori impegnati a digerire i bilanci delle grandi banche del Paese.

Bassi i volumi di scambio.

Verificare aggiornamento indici IN TEMPO REALE in prima pagina

Nel complesso positive le trimestrali di Citigroup (C – Nyse) e Bank of America (BAC – Nyse). I due istituti di credito hanno battuto le stime sull’EPS (escluse le poste straordinarie), ma le hanno deluse sul fatturato. Tuttavia, trattandosi di societa’ finanziarie, il mercato si concentra sul primo elemento.

Sotto pressione i titoli Internet (GIN), sull’onda di un articolo negativo del settimanale Barron’s, secondo cui le valutazioni di Amazon (AMZN – Nasdaq) e Yahoo! (YHOO – Nasdaq) sarebbero troppo alte.

Sul fronte macroeconomico, praticamente ignorato il dato sulle scorte di magazzino, che a febbraio hanno registrato un incremento dello 0,6% contro il +0,3% atteso.

Per tutti i dettagli sui titoli che stanno movimentando la seduta odierna clicca su WSI TITOLI CALDI, in INSIDER.