Aol venderà o chiuderà social network Bebo

7 Aprile 2010, di Redazione Wall Street Italia

(Teleborsa) – Aol non terrà ancora a lungo il social network Bebo. La compagnia internet ha annunciato di stare valutando se vendere o chiudere il sito acquistato due anni fa, quando Aol faceva ancora parte della Time Warner, per 850 mln di dollari. L’acquisto era stato fatto sull’onda del boom dei social network, tuttavia Bebo non è riuscita a reggere la competizione con colossi come Facebook, Twitter e MySpace. Al momento Aol, ha affermato la compagnia in un messaggio ai dipendenti, non è in grado di investire in Bebo o fornirgli supporti, perciò se non troverà un acquirente sarà costretto a chiudere la piccola impresa, che al momento impiega circa 40 dipendenti.