AOL TIME WARNER CREA FONDO VENTURE CAPITAL ‘ETICO’

28 Giugno 2001, di Redazione Wall Street Italia

AOL Time Warner (AOL – Nyse), ha dato vita a un fondo che investira’ circa $100 milioni nell’arco di tre anni in societa’ che siano di proprieta’ o gestite da minoranze e donne.

La notizia giunge appena un giorno dopo che il colosso americano dell’intrattenimento ha ingaggiato Patricia Fili-Krushel con l’incarico di aiutare la societa’ a ridurre le diversita’ che nascono al suo interno migliorando le risorse umane e lo sviluppo dei dipendenti.

Secondo un articolo recentemente pubblicato dal Wall Street Journal infatti, le dipendenti di sesso femminile di AOL lamentano il fatto che sopra di loro ci sia una specie di “soffitto di vetro” che funge da ostacolo alla carriera all’interno della societa’.

AOL, che conta poche donne con incarichi dirigenziali mentre solo una, Carla Hills, fa parte del consiglio di amministrazione, ha messo quindi Rachel S. Lam a capo dell’Opportunity Investment Fund, nominandola direttore generale.