ANTITRUST: MICROSOFT PERDE IL SECONDO ROUND

17 Agosto 2001, di Redazione Wall Street Italia

La Corte Federale d’Appello ha rigettato la richiesta di Microsoft (MSFT – Nasdaq) di ritardare il rinvio del processo al primo grado di giudizio.

La Corte Suprema tuttavia potrebbe ancora decidere di accogliere la richiesta di Microsoft.

La scadenza e’ fissata per i primi di Ottobre.