Antitrust, ABI, dati di Bankitalia fortemente diversi

15 Giugno 2010, di Redazione Wall Street Italia

(Teleborsa) – L’indagine condotta dalla Banca d’Italia ha in realtà fornito un risultato fortemente diverso da quello indicato dall’Autorità Antitrust, ovvero che i prezzi alla clientela si sono ridotti, con una diminuzione media delle commissioni che è stata del 35% sui conti correnti non affidati e del 41% sui conti affidati. Lo afferma l’ABI in una nota che rileva come anche sul tema della mobilità della clientela bancaria in Italia i dati di mercato indicano un forte aumento: – sui conti correnti la mobilità è aumentata dal 7.68 del 2007 al 13.1% del 2009; – sui mutui circa un quarto delle nuove erogazioni derivano da operazioni di sostituzione o surroga.