Anticipando Labelexpo Europe 2009, il vicepresidente di Dow Global descrive il settore degli ad

18 Settembre 2009, di Redazione Wall Street Italia

Grazie alla recente acquisizione di Rohm and Haas, il settore degli adesivi e dei polimeri funzionali della Dow Chemical Company (NYSE:DOW) è ora un’importante risorsa per i clienti degli adesivi sensibili alla pressione (PSA) che devono affrontare sfide quali la specializzazione, il consolidamento, l’accanita concorrenza e un’economia lenta, afferma Patrice Barthelmes, il vicepresidente globale della Dow. “Due forze a livello internazionale si sono unite per offrire innovazioni e servizi imbattibili alle aziende che producono etichette in carta e film, grafica, nastri speciali e film protettivi,” afferma Barthelmes, che ha parlato degli affari della Dow nel settore degli adesivi PSA alla vigilia della Labelexpo Europe 2009 che si terrà a Bruxelles dal 23 al 26 settembre, sottolineando che l’impegno, gli investimenti e la presenza globale dell’azienda sono di fondamentale importanza per i partecipanti alla Labelexpo. Il testo originale del presente annuncio, redatto nella lingua di partenza, è la versione ufficiale che fa fede. Le traduzioni sono offerte unicamente per comodità del lettore e devono rinviare al testo in lingua originale, che è l’unico giuridicamente valido.

Dow Adhesives and Functional PolymersFrederic Bodino, + 41 21 805 99 24FBodino@rohmhaas.comoppureDow Public AffairsNollaig Forrest, + 41 21 805 90 30nollaigforrest@rohmhaas.com